EVENTI

Il Marcianise Blues Festival chiuderà l’agosto marcianisano

Marcianise Blues Festival

Ancora una volta piazza Umberto I si conferma come il centro della programmazione di eventi musicali e culturali di Marcianise. Da sabato 31 agosto a domenica 1 settembre, all’ombra della magnifica Fontana Borbonica, andrà in scena il Marcianise Blues Festival.

Nato dall’iniziativa di alcuni appassionati

L’idea di creare il Marcianise Blues Festival è venuta ad un gruppo di amici marcianisani con la passione della musica blues. Gli organizzatori, infatti, spesso coinvolti in rassegne di questo tipo in tutta la regione, hanno deciso di creare un grande festival dedicato al popolarissimo genere musicale anche nel comune di Terra di Lavoro. E a contribuire alla realizzazione di questo sogno sono stati il Comune e gli imprenditori del settore food & beverage coinvolti nella manifestazione.

Marcianise Blues Festival - Enzo Gnesutta
Enzo Gnesutta salirà sul palco di Piazza Umberto I domenica 1 settembre. Fonte: Facebook

Così anche Marcianise, come molte città del nostro Paese, potrà avere il suo festival in salsa blues. Questa kermesse segue cronologicamente un altro grande evento musicale appena terminato in zona, il Luglio in Jazz 2019 al Centro Commerciale Campania. Quest’ultima manifestazione, di cui vi abbiamo raccontato il variegato programma, ha visto un grande successo di pubblico, che gli organizzatori del Marcianise Blues Festival sperano di replicare.

Il programma del Marcianise Blues Festival

Tanti saranno gli ospiti di rilievo del Marcianise Blues Festival che si alterneranno sul palco marcianisano. Ad inaugurare la manifestazione sarà la band Fast Lane Trio Blues (composta da Beppe Schiavo alla chitarra e voce, Massimo Blosio al basso e Franco Scalera alla batteria) che si esibirà sabato 31 agosto alle 20.30, come detto, in Piazza Umberto I. A seguire, alle ore 22, sul palco salirà Mario Insenga con la sua Big Band. Ad accompagnare la storia voce dei Blue Staff ci saranno Chicco Accetta ed Emilio Quaglieri alle chitarre, Francesco Miele al basso e Pako S alla batteria.

Marcianise Blues Festival - Mario Insenga
Mario Insenga suonerà sabato 31 agosto assieme alla Big Band. Fonte: Facebook

Domenica 1 settembre, invece, alle 20.30 sarà la volta della Blues Runners di Gianluca Lener (chitarra e voce) e Mario Cucarano alla battteria. Ad accompagnare la band sarà il virtuoso bassista Enzo Gnesutta. Chiuderà il festival alle ore 22 la Tommy Brown blues band. A comporla sono Tommaso Bruno (voce e armonica) Luigi Panariello (chitarra), Luigi Fasulo (basso) e Pasquale Sibona (batteria).
Ma il Marcianise Blues Festival non sarà soltanto un evento di musica. Diversi infatti saranno gli stand e i food truck. I marchi dello street food locale presenti saranno i seguenti: El Camino, Cuopperia Napoletana, Sfogliatella Lab, Pizza Bra, Verdevasinicola pizza a portafoglio, Bottega Janca e Birra Paulaner. Musica e specialità culinarie, insomma, per una rassegna davvero da non perdere.

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.
Il Marcianise Blues Festival chiuderà l’agosto marcianisano ultima modifica: 2019-08-10T11:11:27+02:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top