I MARCIANISANI RACCONTANO MARCIANISE

itMarcianise

LO SAPEVI CHE

Il Commissario Ricciardi, alcune scene girate a Marcianise

Il Commissario Ricciardi

Dopo il successo della fiction I bastardi di Pizzofalconi, la RAI punta ancora sulla penna di Maurizio de Giovanni per la sua nuova serie tv di tendenza. Si tratta de Il Commissario Ricciardi, storia che ha per protagonista il commissario di inizio secolo scorso Luigi Alfredo Ricciardi, poliziotto di origini nobili che ha in dote un incredibile potere medianico. Proprio in questi giorni le telecamere della prima emittente nazionale sono arrivate tra Marcianise, già location di alcune importanti pellicole, e Recale per girare alcune scene.

Una fiction nata dalla penna di Maurizio de Giovanni

Il Commissario Ricciardi, come detto, è un personaggio nata dall’estrosa penna dello scrittore napoletano Maurizio de Giovanni. L’autore ha ideato, infatti, la figura di questo detective di nobili origini, che ha un dono particolarissimo. Egli riesce, infatti, ad con i fantasmi delle vittime di omicidi efferati, sui quali delitti si trova ad indagare. Nella fiction il protagonista sarà l’attore abruzzese Lino Guanciale che, con grande maestria, saprà interpretare la tenacia del protagonista, la cui caratteristica principale è l’insaziabile ricerca di verità e giustizia.

Il Commissario Ricciardi - Istituto Novelli Di Marcianise
L’Istituto Novelli di Marcianise è una delle location scelte per girare alcune scene dalla fiction. Fonte: CancelloeArnoneNews

L’ambientazione della fiction, anche per le origini dell’autore, è ovviamente molto campana. Due sono le location di Terra di Lavoro in cui, in questi giorni, c’è un gran via vai di operatori RAI. Si tratta di Marcianise e della vicina Recale, in particolare nella splendida Villa Porfidia, residenza spesso impiegata per matrimoni e ricevimenti.

Il Commissario Ricciardi tra Marcianise e Recale

Proprio nei giorni scorsi, infatti, la troupe de Il Commissario Ricciardi, che andrà in onda nel 2020, ha puntato verso Marcianise. Vari furgoni dell’azienda, infatti, si sono ritrovati nell’area del mercato della città, a via Luigi Fuccia. Probabilmente questa zona è servita agli operatori come punto logistico per sistemare le attrezzature, ma non è escluso che qui si siano girate anche alcune scene. Ambientazione sicura, invece, sarà un palazzo del centro storico. Si tratta, secondo fonti ufficiali, dell’Istituto Giovan Battista Novelli e non, come si pensava, una villa abbandonata del centro storico.

Villa Porfidia A Recale Location De Il Commissario Ricciardi
La splendida Villa Porfidia a Recale. Fonte: AC Ricevimenti

Un’altra location per alcune scene della fiction sarà una residenza situata nella vicina Recale. Si tratta di Villa Porfidia, conosciuta anche come Palazzo della Torre o Castello dei duchi di Bovino. Si tratta di una residenza che possiede uno stile tra il neoclassico della facciata principale e il rustico dei due prospetti laterali. La struttura è caratterizzata, inoltre, da una caratteristica torre del Cinquecento. Nel Settecento questa residenza fu la dimora dei duchi Guevara di Bovino, che qui organizzarono vari ricevimenti galanti. È proprio a loro che si devono molte delle decorazioni degli interni e la trasformazione della villa in una sorta di casale fortificato.

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.
Il Commissario Ricciardi, alcune scene girate a Marcianise ultima modifica: 2019-10-24T10:51:59+02:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top