NEWS STORIA

Marcianise nei miei ricordi, il nuovo libro di Trombetta

Marcianise nei miei ricordi - Bombardamento

Il racconto di uno dei momenti più tristi della storia marcianisana impresso nella mente di un bambino di otto anni e ora riportato sulle pagine di un libro scritto da quello che ora è un illustre cittadino. Stiamo parlando di Francesco Trombetta, scrittore che ha appena pubblicato Marcianise nei miei ricordi. Storia documentata tradotta in racconto, una testimonianza dei tristi giorni in cui gli Alleati bombardarono la città, ancora invasa dai nazisti.

Marcianise nei miei ricordi, un libro di storia ed emozioni

È stato pubblicato in questi giorni il volume Marcianise nei miei ricordi. Storia documentata tradotta in racconto, il racconto dei drammatici momenti dei bombardamenti americani, ancora vivi nella mente dell’autore, che all’epoca aveva appena 8 anni. Il libro, che fa ricorso a tutta una serie di vicissitudini belliche ampiamente documentata sui giornali dell’epoca e sui libri di storia, parte da quel tragico 20 agosto del 1943, giorno in cui gli Alleati americani bombardarono Marcianise, ancora occupata dai nazisti. Il terrore del bambino che, alle altre persone era rinchiuso in un rifugio, è ben palpabile nelle pagine del volume. Fuori, infatti, le bombe sconquassavano il cielo lasciando impresso nella mente dei presenti il rumore della distruzione.

Marcianise Nei Miei Ricordi
Particolare del frontespizio del libro di Trombetta. Fonte: Facebook

Ma dopo la tempesta, si sa, puntualmente arriva il sereno. E questa tranquillità furono proprio gli americani a portarla. Ed ebbe il sapore delle dolci barrette di cioccolato portate in dono dai soldati, condita dalla felicità di poter rivivere di nuovo all’aria aperta. Da quel momento la ripresa è stata dura. Trombetta, infatti, racconta la risalita del dopoguerra, l’espansione di Marcianise e la crescita dell’aria industriale, arrivando fino ai giorni nostri. Giorni in cui la città è molto cambiata, ma conserva ancora quello spirito di fede e sacrificio che l’ha contraddistinta nel corso della sua storia..

Francesco Trombetta, tra giornalismo e critica sociale

Marcianise nei miei ricordi. Storia documentata tradotta in racconto non è soltanto un racconto meramente storico. L’autore Francesco Trombetta, marcianisano classe 1935, non rischia mai di cadere nell’anacronismo seppur lasciando sempre trasparire le proprie considerazioni personali con grande spirito critico. D’altronde stiamo parlando di un personaggio di grande spicco della comunità marcianisana. Attualmente educatore presso l’Istituto di Sant’Agata sui due Golfi, egli è stato corrispondente del periodico Il Gonfalone Democratico e fondatore de Il Foglio di Terra di Lavoro, di cui è stato anche direttore.

Marcianise nei miei ricordi - Francesco Trombetta
L’autore Francesco Trombetta. Fonte: Facebook

Personaggio di grande cultura e impegno sociale, negli anni Ottanta diventa segretario generale del Sindacato Nazionale Scuola Elementare della CISL. Non solo. Per portare a conoscenza le problematiche della scuola casertana fonda un altro periodico: Prospettive Sindacali. Diventato da più di vent’anni Presidente provinciale dell’ ENAM (Ente Nazionale di Assistenza Magistrale) ha partecipato a vari dibattiti e scritto numerosi articoli sulla realtà politica locale. Ha inoltre recensito Mondo Arabo dell’altro illustre e compianto cittadino marcianisano Gaetano Andrisani, volume che affronta degli argomenti quanto mai attuali.

Luigi Bove

Autore: Luigi Bove

Amante della scrittura, dell’arte, del calcio e della vita. Filosofo mancato, sportivo mancato, studioso..mai stato. Mi piace scoprire i vari aspetti del mondo, restando sempre legato alla mia città, Caserta.
Marcianise nei miei ricordi, il nuovo libro di Trombetta ultima modifica: 2019-09-05T09:21:00+02:00 da Luigi Bove

Commenti

To Top